BASEBALL

Il sito Ufficiale

del Settore Giovanile

del Milano Baseball 1946

LogoMilano1946

softBALLJunior

2152085 visite

sponsor

Sponsors

shadowgallery

news

News

Febbraio

25

Under 12 Dirty Sox

Un weekend speciale per la tribù di Thomas Pasotto!

shadowgallery 

Questa volta non ci arriva solamente il solito bollettino di vittorie, che la forte squadra U12 di Thomas Pasotto ci ha abituato in virtù delle proprie capacità, ma ci viene raccontata una storia particolarmente piacevole, che ha coinvolto anche le famiglie dei giocatori, in una esperienza, che rimarrà sicuramente impressa nell'album dei bei ricordi. Approfittando dell'impegno di Western League che faceva tappa ad Aosta, si ha avuto la bella idea di organizzare un insolito weekend all'insegna del baseball, ma anche della montagna, approfittando della vicinanza degli impianti sciistici di Pila. Quindi per tutti i praticanti sabato dedicato allo sci, con gli adulti particolarmente carburati di grappa e birra per combattere il freddo e volare sulle piste. Un bellissimo pomeriggio che ha fatto da preludio ad una serata conviviale al ristorante, a base di specialità del posto. Prima di andare a dormire, epica battaglia a palle di neve, giusto per fare riscaldamento alle braccia in vista degli impegni agonistici del giorno dopo. In effetti questo clima festoso, ha dato ancora più energia ai ragazzi, che hanno vinto poi tutte le partite disputate. La tredicesima giornata di questo bel torneo, va in scena nella palestra di Pont Suaz, a Charvens, in provincia di Aosta. Raggruppamento che prevede oltre alla nostra partecipazione, anche quella di Aosta Bugs, CABS Grey & Blue e Rho. Come già detto, la nostra squadra conferma tutto il suo valore, battendo i padroni di casa nella prima partita, per 9-0. Il resto del programma prevede una serie di derby lombardi, il primo contro Rho, lo vinciamo 6-1, mentre le due partite contro le squadre di Seveso, finiscono con una vittoria di misura per 7-6 contro i Grey e per 12-0 contro i Blue. Thomas Pasotto è stato aiutato dai coach Ricardo Hernandez, Francesco Di Meo, Michele Gotuzzo e dalla superdirigente Sheila Clifford, che insieme a Miyuki, ha organizzato con successo la cena conviviale di sabato sera. Vogliamo sottolineare l'ospitalità dell'organizzazione, che ha messo a disposizione dei partecipanti un ricco banchetto, che ha consentito ai ragazzi di non prendere freddo inutilmente, rimanendo a mangiare all'interno della palestra. Insomma freddo e neve non sono stati di ostacolo per queste due giornate di festa, che hanno cementato l'amicizia di un gruppo che si appresta a disputare il prossimo campionato regionale da protagonista, semmai comporteranno qualche disagio per il ritorno a Milano e che probabilmente renderà ancora più vivido il ricordo di questa bella esperienza.

Di M.

archivio_news

Archivio news

Archivio delle news,

dal 2008 ad oggi

 

 

button3

sfuma3